Re Panettone

Ideato e organizzato da Stanislao Porzio, Re Panettone® ha celebrato la sua prima edizione a Milano nel 2008

Da allora ogni anno continua ad aver luogo alla fine di novembre nel capoluogo lombardo, ma annovera anche edizioni in altre città, per diffondere ovunque la cultura del panettone.

Fulcro della manifestazione è l’esposizione di panettoni artigianali d’eccellenza, per promuovere la qualità. Ogni edizione aggiunge ulteriori contenuti al nucleo originario, per rendere l’evento sempre più interessante.

Re panettone si distingue da altre manifestazioni, perché chiede ai pasticcieri partecipanti di conformarsi alla filosofia della naturalità, sottoscrivendo una dichiarazione che li impegna ad usare solo ingredienti naturali e a evitare accuratamente gli additivi e i semilavorati. Freschezza, genuinità e originalità sono le caratteristiche dei veri prodotti di qualità.

Le altre imprese del Re

La Certificazione Re Panettone®

Dall’introduzione della Certificazione Re Panettone® le pasticcerie aderenti appongono tutto l’anno sui loro prodotti certificati il bollo con ologramma anticontraffazione, che fornisce ai consumatori la garanzia di acquistare prodotti privi di additivi. Una novità che è un passo avanti sulla strada della qualità.

L’arte di fare il Panettone patrimonio immateriale dell’Umanità UNESCO

Questa petizione è volta a far riconoscere l’arte e le tradizioni nella storia del Panettone e dei pasticcieri di Milano patrimonio immateriale dell’Umanità UNESCO, per salvaguardarle anche nel futuro. Se il panettone ti sta a cuore, firma anche tu.

Gli ultimi eventi

22 settembre 2022
Costituzione dell’associazione PAART, Movimento per la Pasticceria d’Arte ETS.

La galleria del Re

Riservato ai Pasticcieri

Vuoi candidarti a partecipare a Re Panettone® come espositore?

Caratteristiche dell'evento

Re Panettone® è una mostra mercato di grandi lievitati realizzati con ingredienti naturali, che ha luogo ogni anno a Milano e a Napoli durante due fine settimana negli ultimi due mesi dell’anno. 

Modalità di partecipazione come espositore

Hanno il diritto di prelazione i partecipanti dell’anno precedente. Chi non ha ancora partecipato, può candidarsi a farlo in base alle condizioni esposte più avanti. Se le si soddisfa, la partecipazione è comunque subordinata al fatto che vi siano banchi sufficienti.
Gli espositori prescelti hanno il diritto di portare a Re Panettone® i loro prodotti lievitati e di venderli al prezzo al chilo unico, determinato anno per anno. Per la vendita, dovranno utilizzare ciascuno il proprio registratore di cassa. Per la partecipazione, una volta che la candidatura viene accettata, è necessario pagare una quota, anch’essa determinata anno per anno ed evento per evento. 

Condizioni per candidarsi alla partecipazione come espositore

ATTIVITÀ
Possono partecipare a Re Panettone® attività produttive e commerciali come pasticcerie con laboratorio o laboratori di pasticceria, che utilizzino il loro marchio per identificare esclusivamente i prodotti lievitati realizzati da loro.

PRODOTTO
Deve essere realizzato come da tradizione: vero lievito madre gestito e rinfrescato in proprio (non lieviti disidratati o altri succedanei prodotti da altri), solo ingredienti
naturali (no ingredienti di sintesi, come mono- e digliceridi degli acidi grassi) e niente semilavorati (assolutamente no mix, ad esempio). Per far rispettare il disciplinare vengono eseguiti test analitici a campione sui prodotti presenti a Re Panettone®. Se un prodotto risulta positivo, la pasticceria che l’ha realizzato viene esclusa da tutti i successivi eventi Re Panettone®.

PROVA D’ASSAGGIO
Per perfezionare la candidatura, un’attività dovrà superare la prova d’assaggio, spedendo un panettone tradizionale all’indirizzo che verrà indicato. 

Modulo Candidatura

    Voglio candidarmi a partecipare come espositore a Re Panettone®
    La Società/Ditta individuale
    CF
    P. IVA
    Codice SDI
    PEC
    Sede legale
    Nome con cui l’attività commerciale è nota al pubblico (insegna o nome tradizionale)
    Sede commerciale (quella principale, se ce n’è più d’una)
    Sede laboratorio
    Autorizzazione sanitaria del laboratorio (numero, data e nome ente che l’ha rilasciata)
    Capo pasticciere (responsabile di produzione dei grandi lievitati)
    Persona di contatto
    Telefono fisso
    Telefono cellulare
    Descrizione della propria attività
    Descrizione del proprio impegno nei grandi lievitati
    Legale rappresentante

    L’arte di fare il Panettone patrimonio immateriale dell’Umanità UNESCO

    Questa petizione è volta a far riconoscere l’arte e le tradizioni nella storia del Panettone e dei pasticcieri di Milano patrimonio immateriale dell’Umanità UNESCO, per salvaguardarle anche nel futuro.

    Il panettone è una fra le specialità dolciarie più note della tradizione italiana. Nato a Milano, è considerato in tutt’Italia il simbolo del Natale, oltre che l’emblema della città stessa.